PITTURARE CON I PAZIENTI
La pittura offre la possibilità, anche a chi si pone per la prima volta davanti ad un foglio,  di giocare con i colori trasferendo le proprie emozioni, pure in un contesto molto particolare.

Indipendentemente dalle capacità di ognuno, tutti hanno un unico pensiero: 'quello che sto realizzando non c’entra nulla con la mia malattia e in questo momento c’è qualcuno che si sta occupando di me in quanto persona e non perché malato '.

 

I quadri realizzati vengono lasciati nella Divisione e servono anche come stimolo ed incoraggiamento a chi vuole scoprirsi “artista”.

Alcuni quadri dipinti dai pazienti con Rosalba
Alcuni quadri dipinti dai pazienti con Marino